Cerca nel Sito

Visualizzazione post con etichetta ricette fotografate. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ricette fotografate. Mostra tutti i post

Formaggio fatto in casa -Primosale-

 Dopo tanti tentativi, studi, letture... ecco il MIO formaggio primosale.


La soddisfazione è enorme, indescrivibile e sorprende tutti! Un consiglio??? Provateci non è poi così difficile come sembra.




INGREDIENTI:
  • 5,5 Litri di latte
  • 250g di yougur bianco ricco di fermenti lattici vivi
  • 180g di sale
  • caglio






Read more...

Formaggio fatto in casa - Stagionato 3 Settimane -

INGREDIENTI:

  • 5,5 litri di latte
  • 250g di yogurt bianco ricco di fermenti lattici vivi
  • 4-5 cubetti di siero (facoltativo)
  • 150g di sale/litro
  • caglio













Read more...

Ciambella al Succo d'Arancia

INGREDIENTI:

  1. 150g di Farina tipo 00 Molino Rossetto
  2. 200g di zucchero
  3. 100g di mandorle
  4. 130g di olio evo delicato
  5. 130g di succo d'arancia (circa il succo di 2 arance)
  6. 1 bustina di lievito per dolci
  7. 3 uova
  8. 80g di carote (circa una carota media)
  9. scorza d'arancia non trattata (biologica)

Read more...

Tartufi di Cioccolato Fondente



INGREDIENTI:


  • 100g di cioccolato fondente
  • 100g di amaretti
  • 80g di burro
  • 40g di zucchero
  • 2 cucchiai di grappa
  • 1 cucchiaino di miele
  • cacao amaro q.b.



Read more...

Strudel alla Vesuviana

INGREDIENTI:
  • 250g di pasta sfoglia (un rotolo, meglio se rettangolare)
  • 6 filetti di acciuga sottolio
  • 150g di provola affumicata
  • 200g di pomodori
  • 60g di olive verdi denocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di origano
  • sale q.b.
  • 1 tuorlo

Read more...

LOMBO DI MAIALE AL VINO BIANCO IN SALSA ALLO ZAFFERANO CON CONTORNO DI FUNGHI TRIFOLATI

Chi fin'ora avesse pensato che fare una scaloppina fosse un'operazione semplice, un piatto non di alta cucina, senza storia e senza tecniche base.. sbaglia completamente. Varie tecniche si susseguono a termini non semplicemente intuibili: fondo di cucina, fondo di cottura... deglassare e quant'altro sono tutti termini legati alla scaloppina! Elisa ci insegna che:

  • il fondo di cottura: è il fondo che rimane dopo la cottura della vivanda
  • il fondo di cucina è invece una preparazione di base che serve per impostare diverse lavorazioni (fondi bruni, brodi, salamoie...)
  • deglassare: si indica il procedimento attraverso cui si bagna con vino o un altro liquido per far fondere il succo lasciato da una vivanda (come giustamente sottolinea Alessandra, la deglassatura viene effettuata senza la vivanda nella padella!!!).
Dopo questa piccola parentesi di teoria, passiamo alla pratica!

INGREDIENTI:
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • salvia
  • 75g di burro
  • 300gr di lombo di maiale
  • 5 cucchiai di farina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere di latte
  • un pizzico di noce moscata
  • 1 bustina di zafferano
  • sale Gemma di Mare q.b.
per il contorno...
  • funghi champignon al naturale
  • un filo d'olio DANTE
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • prezzemolo
  • sale Gemma di Mare q.b.


PROCEDIMENTO:
Infarinare le fettine di maiale. Rosolare con il burro la carota e la cipolla finemente tritati, unire il maiale a fette e far rosolare su entrambi i lati, salare. Come ci insegna Elisa è importante salare solo dopo aver rosolato la carne perchè il sale tende a disidratarla. Sfumare con fino bianco, aggiungere la salvia e continuare la cottura per qualche minuto ancora. Nel frattempo aggiungere ad un bicchiere di latte un cucchiaio di farina, un pizzico di noce moscata, sale e lo zafferano, amalgamare con una frusta ed eliminare tutti i grumi. Togliere la carne dalla padella e unire al fondo di cottura il fondo di cucina: il preparato con il latte la farina e lo zafferano e cucinare con coperchio per circa 4-5 minuti a fuoco lentissimo. A cottura ultimata servire la carne ricoperta con la salsa allo zafferano.
Per il contorno: Soffriggete le verdure tritate finemente nell'olio, aggiungere i funghi al naturale, il sale e cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti. A cottura ultimata cospargere il prezzemolo tritato.

buon appetito!

CON QUESTA RICETTA AGRODOLCE PARTECIPA AL MTC DI GIUGNO

Read more...

BOSCAIOLA IN BIANCO

Dopo le Crespelle besciamella funghi e salsiccia e la calamarata besciamella funghi e gamberetti la boscaiola in bianco chiude questa trilogia. Questa versione on ha nulla da invidiare alla ricetta classica: il pomodoro è sostituito dalla besciamella e la pancetta dalla carne macinata, in modo da ottenere una crema densa e gustosa!


INGREDIENTI:

  • 350gr di calamarata Verrigni
  • 100gr di funghi champignon al naturale
  • 150gr di macinato di bovino adulto
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 150gr di latte
  • 15gr di farina
  • 10gr di burro INALPI
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • noce moscata
  • olio evo DANTE
  • sale e pepe q.b.

Read more...

CRESPELLE AI FUNGHI E SALSICCIA

Fra tutte le Crespelle, queste sono quelle che preferisco. La besciamella si sposa benissimo coi funghi e la salsiccia generando un gusto deciso ed intenso a prova dei palati più esigenti. La classica crespella prosciutto e formaggio diviene miseramente poca cosa dinnanzi a questa farcitura antagonista evidente dei commensali modello "contabili delle calorie": a tavola ci si siede non solo per il fabbisogno energetico quotidiano ma anche per cercare soddisfazione e godimento. Per avvalorare la mia tesi e diciamo ... per arrotondare le calorie, ho guarnito il piatto con insalata e stuzzichini al Parmigiano Reggiano, uno dei pilastri portanti del gusto targato Italia: buon appetito e ... viva gli sfizi!!! 


INGREDIENTI:
- PER LE CRESPELLE
    • 125g di farina 00
    • 2 uova
    • 300ml di latte
    • 1 cucchiaio di olio evo
    • una noce di burro INALPI
    • sale q.b.




- PER LA BESCIAMELLA
    • 250ml di latte
    • 25g di farina 00
    • 30g di burro INALPI
    • noce moscata
    • sale e pepe q.b.
- PER IL CONDIMENTO
    • parmiggiano
    • burro INALPI
    • 2 salsicce
    • 200g di funghi champignon
    • prezzemolo
    • olio evo
    • aglio
    • sale e pepe q.b.
    • stuzzichini GROK gusto classico

Read more...

PASTA E FASULE CU 'E COZZECHE

Un piatto classico della tradizione culinaria partenopea. Quando pensiamo all'abbinamento dei legumi col mare e i suoi frutti immediatamente viene da pensare a qualche diavoleria della cucina moderna dove si elabora di tutto con lo scopo di ricercare quei contrasti sempre piacevoli al palato dei curiosi. Invece questo accostamento fagioli/cozze, viene da lontano, dalla cultura popolare, dai vicoli del borghi delle città di mare dove le comunità di pescatori spesso creavano piatti semplici ma dai gusti e retrogusti unici avendo a disposizione ingredienti facilmente reperibili come possono essere le cozze, i fagioli, la pasta, il prezzemolo e spezie. A Napoli riecheggiava questo piatto nel seguente modo: "pasta e fasule cu 'e cozzeche 'do fusaro". Il Fusaro è il tratto di costa che va da Torregaveta a Cuma, chiuso per generare un lago: in quest'area c'erano allevamenti di mitili di qualità indiscussa data le acque marine coccolate dalla presenza sul litorale dalle comunità di pescatori e non delle industrie e i loro scarichi. Ovviamente il boom industriale ha invertito la storia e oggi se offri ad un napoletano fagioli con le cozze del Fusaro il minimo che ti può capitare è vederlo scappare a gambe levate per la reputazione che ebbe il Lago a causa dell'inquinamento abominevole che lo interessò fra gli anni '70 e gli '80. Ma questa è la solita storia simile a tutte le altre solite storie che si raccontano in tantissime città quando gli anziani cominciano con "ricordo quando in questa zona etc etc..." e finiscono col raccontare le favole più belle del mondo perchè custodi della semplicità di una vita genuina.
Introduzione prolissa. Meglio fermarsi e procedere con la ricetta  o_O!



INGREDIENTI:
  • 1kg di fagioli cannellini già lessati (peso sgocciolato)
  • 500g di pasta Tubetti "Verrigni
  • 1,5kg di cozze
  • 5-6 pomodorini
  • olio evo
  • prezzemolo, aglio
  • sale e pepe q.b.


Read more...

TORTA DI ROSE

Una ricetta davvero straordinaria. Provate a prepararla in compagnia di amici. Cominceranno a storcere la faccia al passaggio del taglio del roll. Posizionate le fette farcite nella teglia la loro faccia sembrerà chiedervi: ma che stai combinando, ma dove stanno 'ste rose?. Portato il forno a temperatura ed infornata la teglia la lievitazione prenderà il sorpavvento, farà il suo gioco. Le rose come per magia si materializzeranno,  gli scettici attorno al tavolo cambieranno espressione e un sorriso si dipingerà sui loro visi.

Beh, dopo questa parentesi goliardica, torniamo seri. Se cercate una ricetta semplice ma dai risultati strabilianti questa è la ricetta giusta. Gustosa, bella da vedere, insomma, un dolce delicato nel gusto e nella forma: all'armonia dei sapori dell'impasto e della confettura si abbina il romanticismo di un fiore accostato per antonomasia ai sentimenti d'amicizia e d'amore, sentimenti alla base dell'animo umano. 


INGREDIENTI:

Read more...

DAL LIBRO "La prova del Cuore" DI CRISTIAN BERTOL

Trentino, Terra di Cristian Bertol, cuoco, una figura di spicco nell'Italia dei sapori, il giusto equilibrio fra tradizione culinaria geografica ed attraenti sperimentazioni alla ricerca di quei gusti e retrogusti che determinano l'unicità della cucina italiana. Un libro di ricette molto interessante: alle classiche liste di ingredienti da utilizzare ed alle puntuali spiegazioni dei procedimenti da porre in essrere, si rimane colpiti dall'accostamento alle pietanze, di fotografie dei luoghi dai quali le pietanze stesse provengono. Per gli amanti della cucina e dei sapori, uno strumento unico per stuzzicare la fantasia ed immergersi pienamente, con spirito e corpo, nell'immaginifico mondo del gusto: in cucina ci si adopera con due fondamentali strumenti: la "testa" e i "sensi". Se si ha intenzione di oltrepassare il muro della solita routine allora bisogna giocare anche di anima e fantasia. Questo libro è senz'altro, un valido strumento per farlo. Unendo questi fattori alle ricette generate da Cristian Bertol, il risultato finale è garantito.

Da una ricetta del libro, ho preso spunto per preparare una Crostata di Mele. Buon appetito a tutti.





Una nota doverosa data l'iniziativa: si evidenzia nel libro che l’intero ricavato delle vendite, al netto dei costi di produzione, sarà devoluto alla Fondazione Trentina per l’Autismo Onlus per finanziare gli obbiettivi importanti che si prefigge.


INGREDIENTI:


Per la frolla:
  • 200g di farina tipo 00 Molino Rossetto
  • 100g di burro
  • 70g di zucchero
  • 2 tuorli
  • un pizzico di sale
Per la crema:
  • 500ml di latte intero
  • 4 tuorli
  • 90g di zucchero
  • 50g di farina con amido Molino Rossetto
  • un bacello di vaniglia
Per la decorazione:
  • Mele Melinda Golden
  • Succo di limone
  • Zucchero a Velo q.b.

Read more...

ZUCCA GRIGLIATA

Solo per i veri amanti della zucca: il sapore è puro e intenso. L'ho particolarmente apprezzata insieme a formaggi poco stagionati e su una bruschetta croccante!

INGREDIENTI:

  • zucca
  • olio evo
  • aceto
  • aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale 


Read more...

PATATE IN SABBIA

Un ritorno in sordina, con una ricetta facile ma forse non in tema con la stagione. Nonostante il titolo ricordi le spiagge ^__^ il forno acceso ha reso il pomeriggio ancora più afoso. Il risultato di tanta sofferenza??? Croccantezza e molto molto gusto.


INGREDIENTI:

  • 6 patate medie
  • 6 cucchiai di pane grattugiato
  • 6 cucchiai di piselli congelati
  • 200g di funghi champignon al naturale (peso netto)
  • 1/2 cipolla 
  • insaporitori Ariosto
  • sale e olio q.b.

Read more...

FUNGHI NERI E BAMBU'

Un piatto dal sapore orientale... ingredienti insoliti dal sapore caratteristico possono essere un ottimo contorno anche nella nostra cucina mediterranea. Vanno bene con il pollo, con la carne di manzo, ma anche da soli: una cena vegetariana ricca nel gusto ma anche di proprietà nutritive. I funghi neri hanno un alto valore nutrizionale e sono inoltre attribuite attività antitrombotiche.




INGREDIENTI:

immagine da fotolia.com
  • 50g di funghi champignons noirs disidratati
  • 175g di germogli di soia (peso sgocciolato)
  • 175g di germogli di bambù (peso sgocciolato)
  • 2 carote, 1 cipolla
  • olio evo sale q.b.
  • salsa di soja
  • 1 cucchiaio colmo di farina
  • brodo vegetale


Read more...

CUOR LEGGERO

Un dolce speciale per esigenze particolari: senza burro, senza uova, senza zucchero.
Come dolcificante è stato utilizzato un edulcorante acalorico a base di saccarina e sodio ciclamato (nome commerciale Dulceril gocce).


INGREDIENTI:



  • 250g di farina tipo 00 MOLINO ROSSETTO
  • 50g di nocciole NOBERASCO
  • 50g di cocco disidratato
  • 100g di yogurt magro bianco
  • 250ml di latte
  • 50g olio evo delicato
  • buccia di 1 limone biologico
  • 40gocce di dulceril
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • 5 cucchiai di scaglie di cioccolata fondente VENCHI
  • Stampo a cuore GUARDINI

Read more...

IL MIGLIO DELL'UNITA'

Si è molto discusso in questi giorni sul festeggiare o meno l'anniversario dei 150 anni dell'Unità d'Italia. Tra i patrioti e i leghisti ci inseriamo noi amanti della cucina per rendere partecipe anche il palato a questa discussa ricorrenza. Nell'italietta dei "si" e dei "no" ecco pensata una ricetta simpatica da vedere e interessante nel gusto: il miglio colorato nell'estetica e nel gusto con i seguenti ingredienti; il verde del possente pesto alla genovese, il bianco miglio insaporito dal brodo vegetale ed il rosso pomodoro. Dopo cotanta filosofia, passiamo ai fatti...


INGREDIENTI:

  • 170g di miglio decorticato biologico
  • brodo vegetale q.b.
  • sugo al pomodoro
  • pesto alla genovese
  • olio evo
  • Coppapasta GUARDINI 



Read more...

PIADINA ROMAGNOLA

La piadina romagnola ha origine antichissime. Fu importata in Italia dagli Etruschi, che usavano cuocere una pasta non lievitata a base di cereali su delle lastre arroventate. Il risultato di tale operazione veniva farcito con svariate salse e/o verdure. Tale pratica, con il passare dei secoli e dei palati  ^__^ da pane azzimo, duro e secco,  si è evoluta nella piadina romagnola dalle caratteristiche totalmente opposte: questo prodotto è per antonomasia friabile, tenero e delicato nel gusto.



INGREDIENTI:
  • 500g di farina tipo 00
  • 75g di strutto
  • 80ml di acqua
  • 80ml di latte
  • 10g di sale
  • 5g di bicarbonato

Read more...

COTOLETTE IN CARPIONE CON ZUCCHINE

Le cotolette in carpione con zucchine ricordano sicuramente le origini piemontesi della mia famiglia, in particolare mia nonna materna che ci proponeva questa delizia profumata e dal sapore deciso raccontandoci sempre la sua infanzia e i ricordi legati a questo piatto. Vi propongo la versione che forse sarà diversa da quella originale, ma è quella pervenuta a me!

INGREDIENTI:

  • 300g di fettine di maiale
  • 1 uovo
  • pane grattugiato q.b.
  • 500g di cipolle
  • 500g di zucchine
  • 4-5 cucchiai di aceto
  • olio evo
  • salvia
  • sale q.b.

Read more...

SPIEDINI "THREE COLORS"

Una ricetta semplice ma efficace. Spesso in cucina le soluzioni più semplici sono le più gratificanti. Preparabili in pochi minuti, leggeri, gustosi. Ideali per una serata tra amici antecedendoli a qualche pietanza più raffinata e complessa. Annoverabili sicuramente fra i "finger food" ... anche se sono per l'accomodamento sempre e comunque ... ^__^

                                                       INGREDIENTI:

  • 2 fette di pane raffermo
  • 10 pomodorini "ciliegino"
  • 8 bocconcini di Mozzarella di Bufala Campana
  • 8 filetti d'acciuga (sott'olio)
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo basilico e sale q.b.

Read more...

PESCE STOCCO CON OLIVE E CAPPERI

Vermicelli olive e capperi, pesce stocco olive e capperi, peperoni olive e capperi, beh per chi non lo ha ancora capito adoro questo abbinamento!
Con la promessa (fatta a me stessa) di proporre anche i piatti di tutti i giorni, ecco una ricettina semplice, veloce e nutriente.




INGREDIENTI:

  • 700g di bocconcini di stocco ammollato
  • 680g di passata di pomodoro
  • olio evo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 15 olive nere di Gaeta denocciolate
  • un cucchiaio di capperi

Read more...

Ricette Gastronomiche

Formaggio fatto in Casa

Ricette Cosmetiche

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP